Isola d’Elba, nuovi voli di linea da Milano, Pisa e Firenze

Un'immagine aerea dell'Isola d'Elba
La pista dell'aeroporto Vespucci a Firenze
La pista dell’aeroporto Vespucci a Firenze

FIRENZE – Regolari collegamenti aerei tra l’Isola d’Elba e Pisa, Firenze e Milano. Li garantirà, a partire dalla fine del prossimo ottobre, la compagnia aerea Silver Air. Lo ha stabilito l’Enac, l’Ente nazionale dell’aviazione civile, dopo le offerte presentate nell’ambito del bando triennale (2014-2016) per la continuità territoriale dello scalo elbano, reso possibile anche grazie alle risorse messe a disposizione dalla Regione Toscana (1.050.000 euro).

L’obiettivo è rendere duratura la continuità territoriale attraverso l’aeroporto di Marina di Campo, nell’interesse dei residenti e dei molti turisti che frequentano l’Elba. I collegamenti dagli scali di Pisa, Firenze e Milano inizieranno a partire dal prossimo 27 ottobre. Quelli da Pisa e Firenze, in particolare, saranno attivi tutto l’anno.

Le tariffe imposte dal bando partono da 36 euro per Pisa, 43 per Firenze e 121 per Milano Linate, oltre a tasse di imbarco e sicurezza per circa 12 euro.

«»

aeroporto di firenze, enac, isola d'elba


Domenico Coviello

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080