Fisco, Tasi rinviata. Ma non per tutti. E le scadenze diventano tre

Condominio

Condominio

Con una nota stringata di poche righe, venuta fuori dopo serrati incontri con i rappresentanti dell’Anci, il Ministero dell’Economia ha finalmente rinviato il pagamento della prima rata della Tasi al 16 settembre, perlomeno per una larga fetta degli italiani.

Infatti la scadenza del 16 giugno per il pagamento della 1° rata della Tasi resta confermata  ma SOLO  per i comuni che avranno pubblicato le aliquote entro il 23 maggio.  Per gli altri comuni, che a quella data non avranno ancora deliberato, la scadenza viene spostata a settembre, si presume al 16 (il documento non lo specifica) .

Avremo quindi 3 scadenze:

16 giugno:  1° rata  per i comuni che avranno deliberato ( e pubblicato sul sito del Ministero delle Finanze) l’aumento entro il 23/5

16 settembre: 1° rata  per i comuni che NON avranno deliberato

16 dicembre: 2° rata e conguaglio per tutti

Con questa decisione, si legge, si è inteso contemperare alle esigenze determinate dall’imminente rinnovo dei consigli comunali in circa 4000 comuni il prossimo 25 maggio e alla necessità di garantire certezze ai contribuenti circa la cifra effettiva da pagare per questa nuova tassa.

Ma quanti saranno i comuni interessati al rinvio? Ad oggi solo un migliaio di comuni su poco più di 8000 hanno già pubblicato le aliquote.  L’impellente scadenza del 23 maggio per la  pubblicazione porterà  forse ad una accelerazione dei lavori di delibera,  ma sicuramente questo sarà limitato ai circa 4100 comuni NON  soggetti al rinnovo elettorale, mentre  in nessuno degli altri si andrà ad aumentare le imposte pochi  giorni prima delle elezioni amministrative. Staremo a vedere.

AGGIORNAMENTO del 5 giugno 2014: la scadenza slitta al 16 ottobre per i Comuni che non  hanno  deliberato entro il 23 maggio ma al 10 settembre

 

ARTICOLO CORRELATO

5 giu 2014 –  Fisco Tasi 2014: Ecco l’elenco dei Comuni dove si paga entro il 16 giugno (con l’elenco completo dei Comuni che hanno deliberato  la Tasi entro il 23 mag)

 

 

 

 

Tasse e Fisco


Piero Corradini


Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080