L'incidente lunedì sera a Campi Bisenzio

Firenze, ragazza di 23 anni travolge e uccide un pedone con la moto e muore dopo una notte d’agonia

di Redazione - - Cronaca

Helena Pranci Torcasso sulla moto (foto dal suo profilo Facebook)

Helena Pranci Torcasso, 23 anni, sulla moto (foto dal suo profilo Facebook)

FIRENZE – Era una grande appassionata di moto, Helena Pranci Torcasso: domenica era stata a vedere il gran premio al Mugello. Lunedì sera, intorno alle 19 è stata protagonista, in sella alla sua Kawasaki, dell’ incidente che  è costato la vita a lei e a un pedone che attraversava la strada. In via Barberinese, a Campi Bisenzio, per cause ancora da accertare, la ragazza ha travolto un uomo di 57 anni, Martino Salemi di Montecatini, che stava attraversando la strada. Morto sul colpo. Anche le condizioni di Helena, 23 anni, residente a Signa, sono apparse subito gravissime. La ragazza ha lottato tutta la notte in un reparto dell’ospedale di Careggi, poi si è dovuta arrendere.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti vigili urbani e carabinieri. Accertamenti sono in corso per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente. In base a quanto ricostruito in un  primo momento, l’uomo sarebbe stato investito mentre attraversava la strada. La moto guidata dalla ventitreenne, dopo aver travolto il pedone, ha proseguito la corsa urtando violentemente contro una macchina che stava arrivando.

I funerali si svolgeranno domani, mercoledì 4 maggio, alle 15,30, nella chiesa di San Giovanni Battista e Lorenzo, in piazza Cavour, a Signa. Sulla sua pagina Facebook è comparso questo messaggio: “Ciao a tutti, potrete salutarmi l’ultima volta in chiesa e ricordatemi così come mi avete conosciuta, con il sorriso sempre pronto e il Kawapawa nel cuore…”.

 

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: