Foto di gruppo prima di cominciare a deliberare

Firenze, giunta comunale con vista: Nardella e assessori a San Miniato al Monte

di Domenico Coviello - - Politica

Dario Nardella e Nicoletta Mantovani in bus per San Miniato

Dario Nardella e Nicoletta Mantovani sul bus per San Miniato

FIRENZE – «È stata una giunta molto operativa e di impostazione del lavoro. Ovviamente c’è molto da fare e ho chiesto agli assessori di rendersi operativi da subito». Così il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha definito con i giornalisti il primo appuntamento ufficiale con la sua squadra di assessori.

La giunta, che si è tenuta a porte chiuse in Palazzo Vecchio, è durata quasi tre ore. «Abbiamo fatto un quadro di tutte le azioni più importanti che ci aspettano – ha spiegato Nardella – dalle infrastrutture alla viabilità, a tutti i settori coinvolti. Ci sono delle priorità, come la tramvia, gli appuntamenti culturali dell’estate e quelli nei quartieri. La prossima settimana farò tutti gli incontri bilaterali con ciascuno degli assessori – ha concluso Nardella – da domani cominceremo ad andare nei quartieri, iniziando dal quartiere 4, il più lontano dal centro».

Prima della riunione di giunta nella Sala degli Otto in Palazzo Vecchio, Nardella e i suoi assessori sono saliti in bus alla basilica di San Miniato al Monte, di buon’ora, alle 8,15. «Penso che, anche per noi che da oggi siamo chiamati a governare questa splendida città, sia importante percepirne le potenzialità», ha detto Nardella.

Tag:, ,

Domenico Coviello

Domenico Coviello

Giornalista

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.