«Papa Francesco, nei secoli fedele»: sessantamila carabinieri applaudono Bergoglio (FOTO)

da ROMA – Sono arrivati da tutta Italia e hanno riempito piazza San Pietro fino dal primo mattino. In oltre 60.000, tra carabinieri in servizio e in congedo e le loro famiglie, hanno partecipato all’udienza speciale di Papa Francesco, in occasione del 200° anniversario della fondazione dell’Arma.

Una piazza gremitissima come nelle grandi occasioni. Uno striscione in mezzo alla folla è il simbolo della festa: «Papa Francesco, nei secoli fedele», che riprende lo storico motto dell’Arma. Dalla Toscana presenti rappresentanze della Scuola Marescialli e Brigadieri di Firenze guidate dal generale Aldo Visone e del Reggimento Carabinieri Paracadutisti «Tuscania» di Livorno con il loro comandante colonnello Antonio Frassinetto, già ieri sera presenti alla celebrazione della Festa dell’Arma in piazza di Siena a Roma, davanti al capo dello Stato.

La cerimonia è iniziata con una messa celebrata sul sagrato della basilica di San Pietro dall’ordinario militare d’Italia arcivescovo Santo Marcianò. Poi alle 12, attesissimo, l’arrivo di papa Bergoglio che ha attraversato tutta la piazza su una jeep scoperta per salutare e benedire quanta più gente possibile. Quindi l’arrivo sul sagrato, dove lo attendevano il ministro della difesa Roberta Pinotti e il comandante generale dei Carabinieri Leonardo Gallitelli.

Nel suo saluto papa Francesco ha sottolineato la vicinanza tra la sua missione di «pastore tra la gente» e quella dei carabinieri che per la loro presenza capillare sul territorio sono «chiamati a partecipare alla vita della comunità, in mezzo ai problemi della gente». Ha quindi annunciato, tra gli applausi, che il prossimo 13 settembre si recherà al sacrario di Redipuglia (Gorizia) per pregare per i caduti di tutte le guerre.

 

carabinieri, Papa Francesco


Sandro Addario

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080