La polizia ha arrestato cinque persone

Prato, tra la droga sequestrata spuntano proiettili ex Urss

di Redazione - - Cronaca

Parte della marijuana sequestrata

Parte della marijuana sequestrata

PRATO – Oltre 2 tonnellate di marijuana, una pistola, 537 proiettili da guerra per fucili kalashnikov, di provenienza ex Urss. Questo il frutto di un maxi sequestro avvenuto oggi 7 luglio nel corso di un’operazione della polizia di Prato e Roma che ha portato a cinque arresti.

Le persone fermate sono quattro albanesi e una donna italiana: Shefqet Cenaj, 35 anni, Lusien Mamo, 23, Admir Musara , 37, e Geri Rucaj, 34.

In manette anche l’italiana Giuseppina Di Marzio, 42 anni: aveva con sé i 537 proiettili da kalashnikov. La droga era destinata al mercato pratese e alle località turistiche toscane.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.