Skip to main content
La Polizia di Lucca ha arrestato 4 nomadi dediti ai furti nelle auto dei turisti

Firenze, rubati 300 mulinelli da pesca: furto da 50 mila euro nel viale Aleardi

Ladri seriali d'appartamento arrestati dalla Polizia
Sul caso indaga la Polizia

FIRENZE – Un furto tanto singolare quanto mirato, probabilmente ben studiato da prima. E portato a termine con efficacia. È quello successo sul viale Aleardi nella notte fra mercoledì 8 e giovedì 9 luglio ai danni di un negozio di pesca. I malviventi hanno rubato più di 300 mulinelli professionali, esche e lenze, per un valore complessivo di circa 50mila euro.

I ladri sono penetrati all’interno del negozio praticando un buco nel muro dello scantinato. Hanno anche sfondato un frigorifero per la conservazione delle esche, che si trovava appoggiato alla parete dalla quale sono entrati. Sull’episodio adesso indaga la polizia.

A quanto sembra, la sera prima del furto la proprietaria del negozio di pesca avrebbe notato un piccolo pannello di cartone fissato con del nastro adesivo sul sensore dell’allarme che controlla il bandone dell’esercizio. A quel punto avrebbe rimosso il cartone, senza però avvisare, come sarebbe stato opportuno, la polizia.

furto, ladri, pesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741