E' la terza volta per un direttore di gara italiano

Mondiali 2014: l’arbitro Rizzoli dirigerà la finale Argentina-Germania

di Paulo Soares - - Sport

L'arbitro di calcio, ruolo sempre più difficileRIO DE JANEIRO – Piccola consolazione per l’Italia del pallone: toccherà a Nicola Rizzoli, arbitro italiano della sezione di Bologna, dirigere la finale di Brasile 2014 Argentina-Germania in programma domenica sera al Maracanà di Rio de Janeiro. Rizzoli è il terzo fischietto italiano a dirigere una finale mondiale dopo Sergio Gonella che, nel 1978, portò fortuna all’Argentina, vincitrice contro l’Olanda, 3-1, dopo i tempi supplementari. Nel 2002 toccò a Pierluigi Collina dirigere la finale e non portò fortuna: Brasile-Germania finì 2-0 per i verdeoro con Ronaldo protagonista.

L’Italia è storicamente la nazione che ha portato più arbitri ai Mondiali (20, Rizzoli incluso) e diretto più gare (49, incluse le 3 di Rizzoli a Brasile 2014 – che sono state Olanda-Spagna 5-1 ed Argentina-Nigeria 3-2 nei gironi ed Argentina-Belgio 1-0 nei quarti di finale), raggiunge l’Inghilterra anche nel primato di arbitri che hanno diretto il maggior numero di finali iridate, a quota 3: i britannici sono stati Ling nel 1954 (Germania Ovest-Ungheria 3-2), Taylor nel 1974 (Germania Ovest-Olanda 2-1) e Webb nel 2010 (Spagna-Olanda

1-0 dopo tempi supplementari).

Argentina-Germania sarà per Nicola Rizzoli la seconda finale internazionale: nel 2013 diresse quella di Champions League, il derby tutto tedesco Bayern Monaco-Borussia Dortmund

2-1 a Londra.

Tag:, , ,

Paulo Soares

Paulo Soares

redazione@firenzepost.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: