La tragedia in un bosco della Val Fegana

Lucca, muore cercatore di funghi dopo il volo di 20 metri in un canalone

di Redazione - - Cronaca

 

Sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino

Sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino

LUCCA – È precipitato per oltre 20 metri ed è morto. Così ha perso la vita Giorgio Cerri, ieri martedì 22 luglio, un cercatore di funghi che si trovava lungo un pendio in Val Fegana, ai margini della Garfaganana, vicino a Coreglia Antelminelli. 

A ritrovarlo in serata sono stati i soccorritori del Sast, il soccorso alpino della Toscana di Lucca, e i vigili del fuoco. L’uomo, pensionato di 66 anni, era originario dello stesso comune di Coreglia dove abitava nella frazione  Calavorno. Era insieme a un amico ed è finito in un canalone dopo essere caduto nel bosco. L’allarme era scattato nel pomeriggio. Sono intervenuti anche i carabinieri di Castelnuovo Garfagnana.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: