Skip to main content
Ambulanza

Pisa: muore sul lavoro schiacciato dal carico del carrello elevatore. Era il titolare dell’azienda

Ambulanza
Ambulanza

PISA – È rimasto travolto da un carico sospeso sopra un elevatore, mentre stava lavorando. Così è morto, oggi 12 settembre in periferia di Pisa, nell’area industriale di Montacchiello, Daniele Folletti, 61 anni, di Lucca. L’incidente si è verificato attorno alle 14.

L’uomo si trovava in un cantiere dentro l’azienda Welcome Italia, specializzata in servizi telefonici e di comunicazione per professionisti e aziende, che aprirà nelle prossime settimane una sede a Pisa.

Folletti era titolare di un’impresa esterna incaricata di realizzare gli impianti di aerazione dello stabilimento, la Air Tech2 di Capannori (Lucca).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741