Skip to main content

Firenze: è morta Mara Baronti, storica femminista e militante della sinistra

Mara Baronti
Mara Baronti (a sinistra)

FIRENZE – Dopo una gravissima malattia è morta a 63 anni Mara Baronti, figura storica del movimento delle donne e della sinistra in Toscana. Fin da ragazza è stata una militante molto impegnata: nel Pci, poi Pds e Ds e negli ultimi anni con Sel.

Era stata consigliera a Sesto Fiorentino per il Pci alla metà degli anni ’80 e nella seconda metà degli anni ’90 consigliera comunale del Pds a Firenze. Dal 1995 al 2002 era stata presidente della Commissione regionale per le Pari opportunità della Toscana e, successivamente, presidente dell’Associazione Giardino dei Ciliegi

La salma di Mara Baronti è esposta alla Misericordia di Sesto Fiorentino in piazza San Francesco. I funerali si svolgeranno lunedì 15 settembre, alle 9,30, alla Pieve di San Martino.

Sara Biagiotti, sindaco di Sesto Fiorentino, ha ricordato oggi, 13 settembre, Mara Baronti come «una cittadina di cui Sesto è orgogliosa. Il suo nome si lega a tutte le grandi battaglie per l’autodeterminazione femminile dell’ultimo trentennio».

funerali, mara baronti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741