In maschera alla festa di Halloween si brucia la barba finta. Ricoverato con gravi ustioni a Pisa

AMBULANZA DI NOTTE

VILLAFRANCA (MASSA CARRARA) – Ricoverato con gravi ustioni al volto a Pisa un uomo che durante la festa di Halloween si era acceso una sigaretta dando così fuoco alla barba finta che indossava.

È successo ad un trentenne a Villafranca, in provincia di Massa Carrara. L’uomo è stato subito trasportato all’ospedale di Pontremoli, ma vista la gravità del caso è stato deciso il suo trasferimento al Centro grandi ustionati dell’Ospedale di Cisanello a Pisa.

Il giovane era ad una festa con amici e indossava una maschera. Quando si e’ portato alla bocca una sigaretta e ha avvicinato l’accendino, le fiamme sono entrate immediatamente in contatto con il materiale sintetico, bruciando la barba finta e ustionandolo terribilmente al volto.

 

incidente, ustioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080