Centinaia di persone si sono dovute giustificare negli uffici e nelle scuole

Ferrovie: ritardi e treni cancellati per uno scambio rotto a Signa. Gravi problemi per i pendolari

di Redazione - - Cronaca

Il nuovo treno Vivalto

FIRENZE  – Pendolari in grave ritardo, nelle scuole e negli uffici, oggi 7 novembre, a causa di un guasto sulla ferrovia Pisa-Firenze, che ha provocato il blocco del traffico dei treni. Si parla di ritardi cospicui.

Motivo? Uno scambio rotto ai Renai, nel comune di Signa, sta creando ancora gravi disagi. Almeno tre treni con centinaia di persone a bordo sono stati fermati alla stazione di Empoli e fatti scendere dai convogli. Molti disagi per lavoratori e studenti diretti a Firenze. I tecnici delle Ferrovie sono già a lavoro ma ancora non è chiaro quali saranno i tempi per il ripristino della linea dove secondo le Ferrovie la circolazione “è rallentata”. Al momento gli altoparlanti della stazione di Empoli che, come racconta un passeggero, è piena di persone “piuttosto infuriate”, hanno annunciato la cancellazione di due treni e ritardi fino a 45 minuti su tutti gli altri.

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: