Pisa: 24enne muore in auto nella notte finendo contro un albero. Ma lo trovano solo alcune ore dopo

I sanitari del 118 hanno tentato inutilmente di rianimare l’uomo

I sanitari del 118 hanno tentato inutilmente di rianimare l’uomo

PISA – Un  giovane, Carlo Alberto Brustia, 24 anni, è stato trovato morto in auto, stamani intorno alle 8, sul viale D’Annunzio a Pisa, la strada che collega la città al litorale in seguito. Ma l’incidente sarebbe  avvenuto nella notte. Il veicolo, completamente distrutto, è stato avvistato solo questa mattina.

L’impatto contro un albero potrebbe essere stato causato dall’asfalto bagnato dalla pioggia. Sul posto, oltre al personale del 118 che ha constatato il decesso hanno lavorato a lungo i vigili del fuoco per liberare la carreggiata

118, incidente, Vigili del Fuoco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080