La consegna del riconoscimento si è svolta a Villa Viviani

Al giudice Antonietta Fiorillo il premio «Donna Inner Wheel Toscana 2015»

di Redazione - - Cronaca

da sinistra Paola Tricca, Antonietta Fiorillo e Elisabeth Bucher Paoletti

da sinistra Paola Tricca, Antonietta Fiorillo e Elisabeth Bucher Paoletti

FIRENZE – Antonietta Fiorillo, presidente del Tribunale di Sorveglianza di Firenze, ha ricevuto oggi 15 gennaio 2015 il Premio «Donna Inner Wheel Toscana 2015». L’iniziativa è dell’International Inner Wheel di Firenze che ogni anno premia le «eccellenze rosa» in Toscana che si sono maggiormente distinte nella loro attività professionale e umana.

La cerimonia si è svolta a Villa Viviani alla presenza di numerosi ospiti, tra cui il presidente del Tribunale di Firenze Enrico Ognibene e il dottor Giuseppe Quattrocchi già procuratore capo della Repubblica a Firenze, accolti dalla presidente dell’Inner fiorentino Elisabeth Bucher Paoletti e dalla presidente del comitato Donna Inner Paola Tricca.

Il Premio Donna Inner Wheel Toscana – si legge in una nota – istituito nel 1997 per iniziativa dell’allora presidente Simonetta Selleri, è una manifestazione che mette in luce le eccellenze femminili in campo regionale, offrendo un riconoscimento ed un omaggio nei confronti del ruolo attivo e del valore professionale di donne che si sono distinte nel mondo culturale, artistico, letterario e scientifico, nella ricerca, nelle professioni, nelle imprese e nello sport.

Sono state premiate, tra le altre, Vita Vogel e Zaira Conti, Dacia Maraini, Cinzia TH Torrini, Maria Tipo, Maria Luisa Brandi, Ilaria Occhini, Gaia Checcucci, Alice Brunacci, Donatella Cinelli Colombini e Titti Mazzei.

L’International Inner Wheel è la più grande organizzazione di service femminile al mondo, estesa nei cinque continenti con oltre 100.000 socie. È una Ong riconosciuta dall’Onu  con rappresentanti accreditate a Ginevra, Vienna e New York.

 

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.