Skip to main content
I vigili del fuoco hanno lavorato due ore per estrarre il giovane

Forte odore di gas, paura a Lastra a Signa

I vigili del fuoco hanno lavorato due ore per estrarre il giovane

LASTRA A SIGNA (Fi) – Paura e preoccupazione stamani a Lastra a Signa, in provincia di Firenze, per un forte odore di gas avvertito dalla popolazione nel tratto di via Livornese tra le località La Lisca e Porto di Mezzo. È avvenuto stamani 15 febbraio poco dopo le 7.30 per oltre due ore. Sono intervenuti subito i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Firenze Ovest, che hanno lavorato a lungo con i tecnici del gas della società Estra, per controllare tutta la zona.

Alla fine si è capito che, per fortuna, non c’era stata nessuna effettiva fuga di gas, ma solo una fuoriuscita della sostanza «odorizzante» che viene di norma messa nelle condutture del gas (che come noto è inodore) proprio allo scopo di avvertirne la presenza in caso di perdite o di rottura di una tubazione e prevenire possibili scoppi. Allarme rientrato dunque per tutti, ma solo alla fine della mattinata.

 

fuga gas, Vigili del Fuoco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741