Sfiorato il colpaccio

Empoli: bel punto a Palermo (0-0). Per gli azzurri è il quinto risultato utile consecutivo. Pagelle

di Redazione - - Sport

Palermo-Empoli, Sepe, per gli azzurri scaglia un tiro dalla distanza

Palermo-Empoli, Sepe, per gli azzurri scaglia un tiro dalla distanza

PALERMO – Al «Barbera» sono mancati solo i gol. Perché, per il resto, i tifosi hanno potuto godere di una bella partita. Palermo ed Empoli hanno offerto spettacolo e si confermano due squadre in forma, condotte da due bravi allenatori.

I rosanero giocano la prima parte del match a ritmi altissimi, nel secondo tempo sono costretti a decelerare, i toscani pungono e rischiano di far male. Occasioni da rete, anche clamorose, da una parte e dall’altra, con le due squadre che si spremono e danno tutto fino all’ultimo secondo.

Per l’undici di Sarri quello di Palermo è il quinto risultato utile consecutivo, che consente all’Empoli di salire in classifica a quota 28 punti, uno solo in meno del Sassuolo, sconfitto in casa per 3-0 dalla Lazio.

Tabellino e pagelle

PALERMO (3-5-2): Sorrentino 6.5, Vitiello 5.5, Gonzalez 6.5 (dal 15′ st Terzi 6), Andelkovic 6, Morganella 6 (dal 36′ pt Rispoli 5, dal 24′ st Belotti 5.5) , Rigoni 6, Jajalo 6, Chochev 6, Daprelà 6, Vazquez 6.5, Dybala 6.5. All.: Iachini 6.

EMPOLI (4-3-1-2): Sepe 6.5, Hysaj 6, Rugani 6.5, Tonelli 6, Mario Rui 6, Vecino 6.5, Valdifiori 6.5, Croce 6, Saponara 5.5 (dal 21′ st Verdi 6), Tavano 5.5 (dal 29′ st Zielinski sv), Maccarone 6.5 (dal 38′ st Mchedlidze) (1 Pugliesi, 28 Bassi, 2 Laurini, 8 Signorelli, 15 Piu, 19 Barba, 25 Brillante, 50 Somma). All.: Sarri 6.5.

Arbitro: Cervellera di Taranto 6.

Ammoniti: Hysaj, Rispoli, Dybala, Daprelà, Vecino, Zielinski per gioco falloso.

 

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: