Maltempo: perturbazione killer arriva in Italia. Ieri, 3 ottobre, ha fatto 13 morti in Costa Azzurra

nizza

PARIGI – Tredici morti è il bilancio provvisorio delle inondazioni di ieri sera e questa notte sulla Costa azzurra e la regione francese delle Alpi Marittime, secondo quanto annunciato dal ministero dell’Interno. Si temono altre vittime dal momento che molte zone sono ancora inaccessibili. Una tromba d’aria con piogge torrenziali si è abbattuta ieri sera fino a dopo la mezzanotte su tutta la regione fino a Cannes e Nizza, inondando anche la Promenade des Anglais.

La perturbazione è arrivata in Italia ed è stata già lanciata l’allerta.

UNITALSI – Cinque “treni bianchi” dell’Unitalsi, con a bordo circa 2.500 italiani reduci da un pellegrinaggio a Lourdes, sono bloccati lungo la linea ferroviaria Francia-Italia a causa dell’alluvione. I pellegrini – tra i quali numerosi malati, alcuni in lettiga – stanno bene, ha riferito all’ANSA il presidente dell’Unitalsi Salvatore Pagliuca.

alluvioni, Costa Azzurra, francia, Unitalsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080