Firenze, cannabis terapeutica dell’istituto farmaceutico militare: nell’estate 2016 i primi 50 chili

La cannabis terapeutica sarà prodotta dal Farmaceutico Miiltare di Firenze
La cannabis terapeutica sarà prodotta dal Farmaceutico Miiltare di Firenze
La cannabis terapeutica sarà prodotta dal Farmaceutico Militare di Firenze

FIRENZE – I primissimi quantitativi di cannabis a scopo terapeutico prodotta all’interno dell’istituto chimico farmaceutico militare di Firenze, potrebbe essere disponibile per i pazienti a partire «dall’inizio dell’estate. Il raccolto è a buon punto». Lo ha detto il colonnello Antonio Medica, capo del Farmaceutico militare.

«Per questo primo anno è previsto di produrne circa 50 chili» ha sottolineato il colonnello Medica, parlando con i giornalisti a margine della inaugurazione del FirmoLab, all’interno dell’istituto fiorentino.

Fino a ora, ha spiegato, «abbiamo iniziato una produzione sperimentale e abbiamo ottenuto le varie autorizzazioni necessarie. Con la sperimentazione ne abbiamo prodotti alcuni chili in serre pilota» e «nei prossimi anni l’obiettivo è quello di arrivare a coprire il fabbisogno nazionale che è stimato in 100 chili circa».

cannabis, istituto farmaceutico militare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080