Certaldo: 55enne muore su un’auto rubata per sfuggire all’alt dei carabinieri. Finisce contro un albero, poi in un fossato

certaldo

CERTALDO – Un uomo è morto in un incidente stradale avvenuto nel corso di un inseguimento da parte dei carabinieri. È accaduto nella notte a Certaldo (Firenze), intorno alle 1.30. Secondo le prime informazioni la vittima, le cui generalità ancora non sono state rese note, sarebbe stata autore di un tentativo di furto in un bar della cittadina valdelsana. L’uomo, alla vista dei lampeggianti accesi su un’auto dei carabinieri, nel frattempo chiamati a intervenire, si sarebbe dato alla fuga alla guida di una Fiat Punto, poi risultata rubata. L’auto è finita contro un albero ai bordi della strada regionale 429 e il conducente, sbalzato dall’abitacolo, è finito nelle acque del fossato adiacente. Nel veicolo i carabinieri hanno trovato e sequestrato degli arnesi atti allo scasso. Il corpo del 55enne è stato trasferito nel reparto di medicina legale di Careggi su disposizione del magistrato di turno, il quale ha richiesto un esame autoptico.

carabinieri, certaldo, inseguito, muore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080