Skip to main content

Firenze: manifestazione nazionale dei lavoratori tessili per il rinnovo del contratto

FIRENZE – Sciopero nazionale oggi dei lavoratori del settore tessile, abbigliamento e calzature, in concomitanza con la rassegna Pitti Uomo. Le organizzazioni sindacali sottolineano che da nove mesi il rinnovo del contratto è bloccato dalla intransigenza di Sistema Moda Italia, l’associazione delle imprese del settore, che avanza proposte peggiorative in tema di diritti pretendendo al contempo un aumento delle flessibilità. Per questo hanno deciso un’ulteriore protesta, dopo quella di Milano, facendo udire la propria voce proprio alle firme riunite nella nostra città in occasione della più importante manifestazione di moda per uomo.

Non è più rimandabile una soluzione equilibrata – affermano Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil – che consenta di salvaguardare il salario delle lavoratrici e dei lavoratori e i diritti normativi. La manifestazione di oggi vuole essere un messaggio forte e chiaro alle controparti affinché superino le rigidità e le pregiudiziali fino ad oggi manifestate ai tavoli di trattativa.

 

contratto, corteo, Firenze, moda, tessili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741