Skip to main content

Firenze: Nardella, stop al mangificio nel centro della città

FIRENZE – Contro l’assalto del turismo di massa Firenze, come Barcellona, nel nuovo regolamento urbanistico ha detto stop a nuovi alberghi nel centro storico. E ora il sindaco Dario Nardella vuole andare oltre: «Abbiamo deciso di usare i nuovi poteri dateci dalla norma salva Unesco emanata a novembre, per bloccare per tre anni nuove autorizzazioni a locali di somministrazione alimentari in centro, diventato un grande mangificio». Lo dice il primo cittadino di Firenze e aggiunge: «Anche il progetto Destination Florence, presentato alcuni giorni fa, va in quella direzione, contro il low cost, il fast tourism, i bagarini»aggiunge Nardella invitando tutte le categorie a partecipare al tavolo messo in piedi tra Comune,  Università, Fondazione Cr Firenze e Camera di Commercio, perchè Firenze può andare contro corrente rispetto ad un Paese che è ancora ammalato di ignavia e immobilismo conclude.

centro, città, mangificio, nardella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741