Firenze: dopo il G7 percorso e biglietto unico per Palazzo Vecchio e gli Uffizi

FIRENZE – «Stamattina il ministro per i beni culturali ha ribadito l’intenzione di rilanciare presto il percorso unico Palazzo Vecchio-Uffizi: noi ci stiamo lavorando, anche con il direttore degli Uffizi Eike Schmidt. E questo succederà presto». Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, oggi in Palazzo Vecchio, al ritorno da Roma dopo aver preso parte, insieme al ministro del Mibact Dario Franceschini alla presentazione del G7 della cultura che si terrà a Firenze il 30 e il 31 marzo.

«Sono molto contento di questa intenzione del ministro – ha sottolineato Nardella – e credo che nei giorni del G7 potremo avere un quadro ancora più chiaro dei tempi. Certamente aprire quel percorso che è stato sempre chiuso per anni e che ha diviso lo Stato dal Comune, gli Uffizi e la sua galleria da Palazzo Vecchio, è una grande operazione. Avremo così il percorso monumentale integrato certamente il più bello al mondo, con un potenziale straordinario non solo dal punto di vista del numero dei visitatori ma della bellezza e intensità dell’esperienza. Ringrazio il ministro Franceschini per la determinazione con cui ha inteso di voler sviluppare questo progetto. Noi siamo pronti alla massima collaborazione».

L’idea di mettere insieme, a livello museale, l’antica sede comunale fiorentina con la celebre galleria vasariana fu annunciata dallo stesso Franceschini nel corso di una visita a Firenze nel 2014. Il progetto, nella sua fase finale, dovrebbe prevedere anche un biglietto unico per visitare entrambi i musei. «Su questo fronte ci saranno fasi diverse: la prima fase sarà quella di un ingresso combinato con i due biglietti. Si arriverà poi progressivamente ad un biglietto integrato e infine ad un biglietto unico», ha detto ancora Nardella.

 

biglietto, palazzo vecchio, percorso, uffizi, unico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080