Sul posto anche il sindaco Nogarin

Livorno: trovato morto in un boschetto infermiere scomparso

di Redazione - - Cronaca

LIVORNO – Un infermiere di 32 anni è stato trovato morto stamani in un boschetto a lato della carreggiata, nella zona del Gabbro, nel Livornese. L’uomo, Stefano Perrone, originario della Basilicata e in servizio da un anno preso il pronto soccorso dell’ospedale di Livorno, era scomparso da ieri dopo che si era allontanato da casa per fare un giro in bicicletta. Amici e familiari avevano denunciato la scomparsa non avendolo visto rientrare e non ottenendo risposte ai tentativi di contattarlo telefonicamente. Il corpo del giovane infermiere è stato trovato vicino alla sua bicicletta e sul posto stanno effettuando i rilievi gli agenti della polizia scientifica per stabilire le cause del decesso. Sul posto anche il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.