Su proposta del ministro Minniti

Movimento di prefetti: nomine e trasferimenti decisi dal Consiglio dei ministri del 28 aprile 2017

di Paolo Padoin - - Cronaca

Stampa Stampa

ROMA – Su proposta del Ministro dell’interno Marco Minniti, il Consiglio dei ministri ha approvato il seguente movimento di Prefetti:

dott. Ennio Mario SODANO – da Bologna, è collocato a disposizione con incarico di Direttore dell”Agenzia nazionale per l”amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata;

dott. Matteo PIANTEDOSI – da Vice Direttore generale della Pubblica Sicurezza per l’attività di coordinamento e di pianificazione presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, è destinato svolgere le funzioni di prefetto di Bologna;

dott.ssa Alessandra GUIDI – da Direttore dell’Ufficio per il coordinamento e la pianificazione delle Forze di Polizia presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, a Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza per l’attività di coordinamento e di pianificazione presso il medesimo Dipartimento;

dott.ssa Giuliana PERROTTA – da Cagliari, a Capo dell’Ispettorato Generale di Amministrazione presso il Dipartimento per le politiche del personale dell’Amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie;

dott.ssa Tiziana Giovanna COSTANTINO – da Bergamo a Cagliari;

dott.ssa Elisabetta MARGIACCHI – a Bergamo, cessando dalla posizione di fuori ruolo presso la Presidenza del Consiglio dei ministri, con incarico di Commissario del governo per la Provincia di Bolzano;

dott. Carmine VALENTE – da Direttore Centrale dei servizi civili per l’immigrazione e l’asilo presso il Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione, a Vice Capo Dipartimento per l’espletamento delle funzioni vicarie presso il medesimo Dipartimento;

dott. Vito CUSUMANO – nominato Prefetto, è collocato in posizione di fuori ruolo presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, ai fini del conferimento dell’incarico di Commissario del Governo per la Provincia di Bolzano;

dott. Gennaro CAPO – nominato Prefetto, permane in posizione di fuori ruolo presso il Ministero degli Affari Esteri e della cooperazione internazionale quale esperto in seno alla Rappresentanza Permanente d’Italia presso l”Unione Europea in Bruxelles.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.