I messaggi di congratulazioni

Chiesa cattolica: Cardinal Gualtiero Bassetti nuovo presidente della Cei. Fiorentino, arcivescovo di Perugia, le felicitazioni di Betori

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

ROMA – Papa Francesco ha scelto e non ci sono state sorprese: il cardinale Gualtiero Bassetti, 75 anni, arcivescovo di Perugia prorogato dal Papa per un quinquennio alla guida della diocesi umbra è il nuovo presidente della Cei. L’assemblea generale della Conferenza episcopale italiana, riunita a Roma, aveva  eletto a maggioranza assoluta la terna di vescovi diocesani proposta a Papa Francesco per la nomina del Presidente. La procedura prevedeva una sessione di voto per ciascun posto della terna. Bassetti ha ricevuto 134 voti al ballottaggio della prima sessione, e l’annuncio del suo nome come più votato è stato salutato da un’ovazione; Brambilla 115 preferenze alla seconda; Montenegro 126 preferenze alla prima votazione della terza sessione. La terna è stata consegnata al Pontefice, al quale da Statuto Cei spetta la nomina del Presidente della Conferenza.

Gli altri due nomi della terna sono quelli del vescovo di Novara Franco Giulio Brambilla e dell’arcivescovo di Agrigento, il cardinale Francesco Montenegro.  Nel frattempo il Pontefice aveva già prorogato l’incarico del porporato – che ha appena compiuto 75 anni – alla guida della diocesi di Perugia fino al compimento degli ottant’anni.

Il Cardinal Bassetti, nato in provincia di Firenze, è stato Vicario generale dell’arcidiocesi fiorentina e vescovo di Massa Marittima e poi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro.

Fu coinvolto anche Bassetti nell’alluvione del ’66; a quel tempo parroco della parrocchia di S.Michele a San Salvi – ordinato presbitero il 29 giugno di quello stesso anno dal card. Florit – che si prodigò con una coppia di fidanzati e altre due persone (Aldo Bernardini e Franco Toti)  a mettere in sicurezza in via S.Salvi  sessanta quintali di carburo in bidoni di ferro, stipati illegalmente in un magazzino . Un episodio che era rimasto sconosciuto e che è stato reso pubblico grazie alla testimonianza resa dalla sig.ra  Luciana Buccioni Bernardini all’Ass.ne Firenze Promuove di Franco Mariani.

Il cardinale Giuseppe Betori a nome di tutta la Chiesa fiorentina si rallegra per la nomina del cardinale Gualtiero Bassetti a presidente della Cei che dà onore al clero fiorentino, che già ebbe il cardinale Silvano Piovanelli per lunghi anni vicepresidente della Cei. Betori affida le sue felicitazioni a un comunicato diffuso dall’Arcidiocesi di Firenze.

«Siamo lieti che un altro nostro sacerdote abbia ricevuto la stima da parte dei vescovi italiani e del Santo Padre – afferma Betori – Al cardinale Bassetti i migliori auguri e tutto il sostegno per questo nuovo incarico. La Chiesa di Firenze, che tanto gli deve per il servizio svolto in importanti ruoli, lo accompagna nel nuovo incarico di così grande responsabilità, con l’affetto e la preghiera».

Agli auguri e alle felicitazioni del Cardinal Betori aggiungiamo volentieri anche quelle di Firenzepost.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.