Lunedì 19 giugno, ore 21

Firenze: all’Auditorium del Duomo Giampaolo Muntoni in concerto per i restauri a San Ginesio

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Musica

Stampa Stampa
Giampaolo Muntoni

Il pianista Giampaolo Muntoni

FIRENZE – Lunedì 19 giugno alle 21 il pianista Giampaolo Muntoni si esibirà per beneficenza nell’Auditorium al Duomo. L’evento, organizzato dall’Antica Compagnia del Paiolo di Firenze, ha difatti lo scopo di raccogliere fondi per il restauro di un’opera d’arte a San Ginesio, piccolo Comune in Provincia di Macerata, duramente danneggiato dal terremoto che ha colpito l’Italia Centrale la scorsa estate.

Adagiato su un colle con vista sui monti digradanti prima verso le colline e poi fino al mare, il Comune di San Ginesio vanta un nucleo storico che, circoscritto da una bella e possente cinta muraria, mantiene intatto l’impianto medievale ed accoglie un prestigioso patrimonio storico ed artistico. A causa del sisma San Ginesio ha perso   il 75% del patrimonio immobiliare pubblico e privato e anche le opere architettoniche e artistiche di rilievo che vi si trovavano hanno subito seri danni.

Il programma del concerto destinato a raccogliere fondi per il restauro di una di queste propone capolavori di Mozart (Fantasia), Beethoven (Chiaro di luna) e Chopin (Ballata, Mazurke e Polacca) tra i più noti e amati dal pubblico, che verranno presentati dal pianista e spiegati con slides proiettate durante l’esecuzione. Giampaolo Muntoni è difatti anche un didatta sopraffino, capace di trasformare un concerto in un’occasione di fare divulgazione d’alto livello.

Muntoni è diplomato in pianoforte presso il Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze. Sul suo approccio interpretativo di musicista influisce anche la parallela formazione nella psicoanalisi e nel diritto. La sua lunga attività concertistica, in recital e come solista con orchestra, lo ha portato a collaborare fra gli altri con Teatro Comunale di Firenze, Teatro Regio di Parma, Conservatorio di Milano, Teatro Grande di Pompei, Settimane Internazionali di Stresa, Accademia del Fortepiano, Agimus, Lyceum, Estate Romana, Associazione Etnea di Catania, Fondazione Piccinni di Bari, Amici della Musica di Bassano, Istituto di Cultura Francese di Catania, Opera di Firenze, Università di Firenze, altre importanti istituzioni culturali e numerosi enti locali. Per il Festival Internazionale Estate Fiesolana e per il Conservatorio di Firenze ha presentato ed eseguito il programma “I 24 Studi e 24 Preludi di Chopin”. Si è sempre occupato con approccio interdisciplinare di problemi sia di didattica che di diffusione della cultura musicale con incontri-concerto, conferenze, seminari per pianisti, trasmissioni radiofoniche e televisive, articoli e saggi. La sua discografia comprende CD monografici dedicati a Mozart (Sonate e Pezzi per pianoforte), Schubert (99 Walzer), Schumann (Papillon op. 2, Carnaval op.9, Carnaval de Vienne op. 26), Chopin con due CD (8 Polonaises opp. 22-61 e 24 Preludi e 4 Ballate), Beethoven (Sonate op. 13, op. 27 n. 2, op. 53), un CD con opere di Beethoven, Chopin, Liszt. Gli ultimi tre CD sono intitolati rispettivamente Il primo incontro con la Classica (da Rameau a Prokofiev per piccoli e grandi), Il Pianoforte Romantico (Chopin, Schumann, Mendelssohn, Liszt), Musica per divertimento (da Scarlatti a Shostakovic)

AUDITORIUM AL DUOMO (Via De’ Cerretani, 54r, Firenze)

Lunedì 19 giugno

Il concerto inizierà alle ore 21; sarà comunque possibile entrare in sala anche fra un brano e l’altro.

I biglietti, posto unico, costano 10 euro e sono già acquistabili presso la reception dell’Hotel Laurus al Duomo, Via Cerretani 54 rosso (stesso ingresso dell’Auditorium). Per informazioni telefonare allo  055 5357999.

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791): Fantasia in Re Minore K 397
Ludwig van Beethoven (1770 – 1827): Sonata quasi una Fantasia in Do Diesis Minore op. 27 n. 2 “Chiaro di Luna” (Adagio sostenuto, Allegretto, Presto agitato)
***
Fryderyk Chopin (1810-1849): Ballata n. 1in Sol minore op. 23 – Tre Mazurke – Polonaise in La Bemolle maggiore op. 53 “Eroica”

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.