Le frasi dirette a due dei principali candidati

Elezioni, Camaiore (Lu): scritte contro i candidati sindaco sui muri della città

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa

CAMAIORE (LUCCA) – Si fa tesa la vigilia delle elezioni comunali di domenica prossima a Camaiore (Lucca). Stamani sono comparse delle scritte, realizzate con pennarello rosso, lungo un muro ai lati di via Nuova che porta alla frazione di Casoli, contro il sindaco Alessandro Del Dotto, che si è ricandidato. Sindaco sparati ha scritto una mano anonima.

Nei giorni scorsi, sempre rivolta al sindaco, era apparsa un’altra scritta: Devi morire. Offese sullo stesso muro anche per il candidato sindaco Marco Daddio, che si presenta con la lista civica Passione e Idee per Camaiore: Daddio m….

«Dare il buon esempio è la prima regola per una convivenza civile. Per l’educazione che ho ricevuto, considero questo scempio il risultato di campagne elettorali denigratorie basate sulla critica strumentale, lo scherno in pubblico e lo stravolgimento della realtà a proprio vantaggio», scrive Del Dotto sulla sua pagina di facebook commentando l’episodio. «Facile prendere le distanze ed esprimere solidarietà; difficile ma più utile farsi un esame di coscienza. E comunque, per smorzare i toni, l’unica cosa che ci spareremo – conclude – sarà una bella dose di energia per affrontare con la dovuta serenità questi ultimi giorni».

Sempre su fb il consigliere comunale della maggioranza Federico Pedonese esprime la sua solidarietà ad entrambi.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.