Assemblea e presidio durante il taglio del nastro

Autostrada A1: s’inaugura lunedì 12 giugno il parcheggio di Villa Costanza, a Scandicci. I sindacati chiedono assunzioni

di Redazione - - Cronaca, Economia, Top News

Stampa Stampa

FIRENZE –  S’inaugura domani, 12 giugno, il parcheggio di Villa Costanza, a Scandicci, al fianco dell’autostrada e della tramvia. Interverrà anche il ministro Graziano Delrio. Ma i sindacati hanno annunciato un presidio di tre ore. Perchè Autostrade per l”Italia ha comunicato  che non intende disporre un presidio presso il nuovo casello-parcheggio di Villa Costanza. Ma i sindacati hanno più volte chiesto un confronto operativo sulla gestione di una sperimentazione quale quella del parcheggio-stazione autostradale di Villa Costanza che, si legge in una nota, è utile per una logica di integrazione tra varie modalità di trasporto, ma difficoltoso se non gestito con personale addetto specifico e presente in h24.

Una sperimentazione (Villa Costanza) fondata su una buona idea – scrivono le sigle Filt Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti, Sla Cisal, Ugl – rischia di essere attivata in modi e forme non adeguate e non all’altezza del servizio da offrire alla cittadinanza. Per questo è indetta un’assemblea-presidio sindacale dei lavoratori di Autostrade per l”Italia IV Tronco (Compartimento toscano) nell’occasione dell’inaugurazione del nuovo parcheggio, dalle ore 9 alle 12, nei pressi della nuova Stazione, all’angolo tra via dei Ciliegi e Via de André.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.