Vani i tentativi di rianimarli dei sanitari del 118

Calci (Pisa), incidente stradale: morti due giovani (lei 17 anni, lui 20) nella 500 finita fuori strada

La 500 dei due ragazzi: i vigili del fuoco hanno dovuto faticare per estrarre i corpi dalle lamiere

CALCI (PISA) – Lei aveva 17 anni, lui 20: sono morti nel pomeriggio di oggi, domenica 9 luglio, in un incidente stradale sulla Vicarese, a Calci, nel Pisano. La Fiat 500 sulla quale viaggiavano, per cause ancora in corso di accertamento, è finita fuori strada urtando violentemente un albero e terminando la sua corsa in un fossato.

Per i due ragazzi non c’è stato niente da fare: si tratta di Alessio Stabile Pecora, 20 anni, originario di San Miniato ma residente a Santa Croce sull’Arno (Pisa) e di Giuseppa Mosca, 17 anni di Santa Maria a Monte (Pisa). Per estrarre i corpi dall’abitacolo, andato distrutto, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco ma inutili sono stati i tentativi del personale del 118 di rianimare i due giovani sul posto. Il ragazzo pare sia morto quasi subito. Per la ragazza, ancora in vita all’arrivo dei soccorritori, si era acceso un barlume di speranza, ma poco dopo anche lei ha cessato di vivere.

Incidente stradale, pisa, santa croce sull'arno, Santa Maria a Monte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080