Il tedesco perde posizioni nel finale

G.P. Silverstone: vince Hamilton, Vettel solo settimo fora una gomma

di Redazione - - Cronaca, Sport

SILVERSTONE – Mezzo disastro Ferrari, mitigato dal terzo posto di Raikkonen. La rossa di Vettel attardata da una foratura giunge settima al traguardo, il pilota tedesco perde punti preziosi in classifica rispetto ai rivali.  Lewis Hamilton ha vinto il Gp di Gran Bretagna di Formula 1. Il pilota Mercedes ha preceduto il compagno di squadra Valtteri Bottas. Terzo posto per la Ferrari di Kimi Raikkonen. Quarta la Toro Rosso di Verstappen. Foratura per Sebastian Vettel mentre era a pochi giri dal traguardo e si trovava in quarta posizione. Il tedesco della Ferrari è dovuto rientrare ai box ed è giunto settimo.

Vettel, non so che problema hanno avuto le gomme – «No, non è stata colpa dei detriti in pista, non so che problema hanno avuto le gomme». Faccia scura e pochissima voglia di parlare per Sebastian Vettel, ai microfoni di Sky Sport, dopo il settimo posto a Silverstone, con il podio sfumato nel finale a causa di una foratura alla gomma anteriore sinistra, la stessa che sempre nel finale ha costretto a rientrare ai box anche Raikkonen, poi rientrato in tempo per guadagnare il terzo posto. E’ stata una gara difficile fin dall’inizio – ha detto il tedesco – I freni hanno cominciato a bruciare mentre ero sulla griglia e poi sono rimasto per tanti giri dietro Verstappen. Sono riuscito a passarlo solo grazie al pit stop. Il suo comportamento in pista? Non sono io a dover giudicare.

Tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: