Il comunicato della banca

Monte Paschi: ceduti a Cerved e a Quaestio 52,5 milioni di Npl

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

MILANO – Monte dei Paschi di Siena ha ceduto a Cerved e a Quaestio la propria piattaforma di crediti in sofferenza. Il closing dell’operazione è previsto entro il primo trimestre 2018.

«Il corrispettivo della cessione – viene spiegato in una nota della banca senese – è pari a 52,5 milioni di euro. L’operazione – viene aggiunto – prevede la cessione ad una società ad hoc, costituita da Cerved e da Quaestio, della piattaforma di recupero crediti in sofferenza di Bmps e la sottoscrizione di un contratto di servicing pluriennale per la gestione in outsourcing dei flussi futuri a sofferenza di tutte le banche italiane del Gruppo BMps. Il contratto, quindi, non include i 28,6 milioni di crediti classificati a sofferenza al 31 dicembre 2016 già oggetto di un piano di cessione con cartolarizzazione».

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: