Le sue previsioni del tempo viste da tutti gli italiani

Fivizzano: un museo dedicato a Edmondo Bernacca, padre della meteorologia in tv

di Redazione - - Cronaca, Cultura

FIVIZZANO – Edmondo Bernacca, il colonnello che ha fatto scoprire agli italiani la meteorologia attraverso lo schermo tv, avrà un museo dedicato a lui, nel paese della Lunigiana dove aveva trovato il luogo ideale per le vacanze. Nella sua casa nel borgo della Verrucola osservava il cielo in estate.

La famiglia Bernacca si è resa disponibile a consegnare al comune di Fivizzano tutto il materiale, pubblicazioni, premi, riviste, appunti di lavoro del generale Edmondo Bernacca; con questa richiesta nei giorni scorsi il sindaco Paolo Grassi ha incontrato il figlio Paolo Bernacca e la nipote Fulvia per mettere le basi di come dovrà essere allestito nella biblioteca civica il museo in ricordo del generale Bernacca e alla divulgazione della meteorologia e climatologia.

Il colonnello ha sempre avuto un legame forte con Fivizzano sia per ragioni sentimentali (qui si è sposato, qui veniva in vacanza e qui ha scelto la sua ultima dimora insieme alla moglie) che di ricerca. Nel 1991 fu nominato cittadino onorario da allora sindaco Sandro Bondi e il suo ultimo lavoro fu proprio sul profilo climatico in Lunigiana.

L’obiettivo del progetto è di sensibilizzare attraverso la figura di Bernacca, al mondo della meteorologia e dei cambiamenti climatici e della tutela delle risorse naturali, avendo la collaborazione dell’associazione Meteo Apuane presente Paolo Lunini e dell’associazione Edmondo Bernacca onlus di Roma.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: