Le indagini dei carabinieri

Pistoia, incendi: denunciata imprenditrice settore vivaistico

di Redazione - - Cronaca

Un incendio boschivo

PISTOIA – Un’imprenditrice del settore vivaistico è stata denunciata dai carabinieri per incendio boschivo aggravato e continuato. Gli inquirenti hanno raccolto una serie di elementi che hanno convinto la Procura pistoiese a disporre due perquisizioni che sono state effettuate ieri presso l’abitazione e l’ufficio della donna. A lei verrebbe attribuita la responsabilità di avere appiccato le fiamme in ben sette occasioni nel mese di agosto, fortunatamente con conseguenze limitate grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine.

Gli episodi, avvenuti fra il 13 e il 25 agosto, hanno interessato per cinque volte la zona boschiva di Gugliano, in un’occasione la macchia adiacente via Sciabolino e in un’altra la sterpaglia via Gore e Barbatole nelle vicinanze di un deposito di gas di varie tipologie. In tutti i casi le fiamme, se si fossero estese avrebbero potuto creare un concreto pericolo per le varie abitazioni isolate e i loro abitanti, che si trovano nelle zone interessate. Non sono chiare le motivazioni alla base di questi gesti, anche se al momento non sono emerse ragioni di carattere economico o ritorsivo nei confronti di altre persone.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.