Terranuova Bracciolini: due ladri sudamericani arrestati, in possesso di merce rubata

Sul posto è intervenuta una pattuglia del 112 dei carabinieri

TERRANUOVA BRACCIOLINI (Ar) – Ladri in trasferta arrestati subito  dopo il furto in provincia di Arezzo. In manette sono finiti un  peruviano di 23 anni, residente a Firenze, e un venezuelano di 20  anni, anche lui residente a Firenze. Sono stati fermati dai  carabinieri a Terranuova Bracciolini, lungo la strada di Poggilupi. Entrambi con una misura cautelare in atto dell’obbligo di  presentazione alla stazione dei carabinieri di Firenze Rifredi nonché  dell’obbligo di dimora nel capoluogo toscano, sono stati fermati  durante un controllo alla circolazione stradale: sono stati trovati  con merce di provenienza sospetta e così i militari dell’Arma hanno  avviato un’indagine approfondita.
E’ stato così accertato che i due giovani sudamericani avevano poco  prima rubato dall’Union Magazzini Moda, lungo la strada di Poggilupi,  due giubbotti Guess del valore di 300 euro. E’ stata rivenuta una  borsa schermata, attrezzi atti allo scasso, placche anti taccheggio  danneggiate nonché altri capi di abbigliamento di marca Burberry per  il valore complessivo di 1.300 euro, per i quali sono in corso  accertamenti in quanto ritenuti di provenienza furtiva.
Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro e  debitamente custodito in attesa di deposito presso l’ufficio corpi di
reato. La refurtiva che è stata riconosciuta è stata restituita al  proprietario.  Gli arrestati sono stati trattenuti presso la camera di sicurezza  della caserma dei carabinieri in attesa del rito direttissimo previsto  per la mattinata di oggi.

arresto, carabinieri, ladri, sudamericani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080