Scattati allarmi ovunque

Pisa: scuola per ladri. Danni a porte e finestre per bottino di pochi spiccioli

di Redazione - - Cronaca

PISA – Sembra un film del neorealismo: una notte passata imparando a rubare. E’ quanto sarebbe accaduto domenica notte a Pisa quando sono stati diversi i tentativi di furto o i furti consumati ai danni di strutture pubbliche e private. Una lunga serie di colpi che, secondo alcuni investigatori, lascia immaginare che sia stata un’esercitazione.

I fatti li ha raccontati il Comune in una nota, spiegando che «domenica notte sono risuonati più volte gli allarmi per i tentati furti in diverse parti della città: ladri, o apprendisti tali, in azione all’oratorio di Ghezzano, in un paio di bar, un negozio, un’agenzia di assicurazioni, in una biblioteca comunale, presso una residenza universitaria e forse altri ancora». In tutti i casi, prosegue l’amministrazione, «si sono verificati danni per le porte e le finestre forzate per entrare, mentre il bottino si è limitato agli spiccioli dei fondi-cassa; non sono stati toccati computer, tablet e alcolici e la modalità dei fatti fa pensare a una nottata dedicata all’apprendimento di futuri ladri».

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.