Nessun accenno ovviamente alla sentenza della Consulta

Benevento: Renzi attacca il Governo su Bankitalia e pensioni. Non ne condivide l’operato

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa

ROMA – Interrogato sulla vicenda Bankitalia e sulle pensioni Renzi sostanzialmente attacca il Governo, anche se non lo dice apertamente. In collegamento con Porta a Porta dal treno Dem dalla stazione di Benevento. Sulla vicenda Bankitalia «la sostanza è: ha funzionato il sistema bancario in questi anni? Per me no. Quindi sarebbe stato più opportuno un cambio. Ora, il presidente del Consiglio è presumibile che confermerà Visco, la scelta di Gentiloni è da rispettare. Se cerco qualcuno che dice che il management di Bankitalia è stato all’altezza, non si trova. Se il presidente del Consiglio decide di fare una scelta diversa io non lo condivido, ma andiamo avanti lo stesso».

E sulle pensioni: “Spero si possa trovare una soluzione per incrociare le esigenze legittime di chi ad esempio fa un lavoro usurante. Se si trovano soluzioni alternative, perché mandare in pensione la gente un anno dopo? Bisogna trovare un giusto equilibrio e usare l’Ape per quello. Verifichiamo come funziona l’Ape, che il primo anno non è andato benissimo, e verifichiamo l’aspettativa di vita, anziché spargere un messaggio di terrore per tutti i lavoratori. E’ buon senso, invece è sempre polemica costante».

Il rottamatore si è ben guardato dal commentare la sentenza della Consulta che ha esaudito i suoi desiderata, quella gli fa molto comodo, ma politicamente potrebbe essere un boomerang, anche i 5 milioni di pensionati sacrificati andranno a votare….

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.