Skip to main content

Tirrenica: soluzione non autostradale, quattro corsie senza pedaggio

FIRENZE – La soluzione verso cui si va per l’arteria stradale ‘Tirrenica’ è quella ‘non autostradale’: senza pedaggio ma con una strada a quattro corsie, come chiedeva la Regione Toscana, eliminando gli incroci a raso e con complanari in modo da rendere l’infrastruttura ‘permeabile’ e quindi a servizio del territorio. In compenso non ci saranno allungamenti nei tempi. E’ quanto emerso nella riunione di oggi a Roma, riferisce una nota della Regione, alla quale hanno partecipato il ministro delle infrastrutture Graziano Delrio e rappresentanti di Anas e Società autostrade insieme all’assessore toscano Vincenzo Ceccarelli. Nella “rimodulazione” decisa Anas andrà a sostituirsi a Società autostrade per quanto riguarda l’attuazione. “Quanto alle risorse, il ministro Delrio si è impegnato a garantire la copertura economica dell’opera attraverso un prossimo finanziamento che sarà deciso dal Cipe entro la fine dell’anno”.

anas, regione, Tirrenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741