Mercoledì 1 alle 20.45

Firenze: al Teatro della Pergola Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards in prima nazionale

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

« L’Heure Fugitive»

FIRENZE – Il Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards è in prima nazionale al Teatro della Pergola Mercoledì 1° novembre con «L’Heure Fugitive», concepito da e con Cécile Richards, regia di Thomas Richards e  giovedì 2 e venerdì 3 novembre, ore 20:45, The Underground: a Response to Dostoevsky, regia di Thomas Richards, con i membri del Focused Research Team in Art as Vehicle.

Ne «L’Heure Fugitive» (L’ora fuggitiva) una donna è di fronte alla dismisura della sua rivoluzione. Ha voglia di un incontro? In un bar, che sorge dalle sue fantasie, attraversa delle metamorfosi, incarnando voci di storiche poetesse di Francia, come Anna de Noailles, Cécile Sauvage, Louise Labé, Hélène Picard. Sbarazzandosi delle convenzioni e nell’anonimato, la protagonista invoca un mondo dove l’uomo e la donna esistono come uno. La sua ‘ora fuggitiva’ si muta in arma, con cui si confronta e si domanda: quale rivoluzione mi porterà al paradiso, pur restando ancora in piedi nei miei stivali? Spettacolo in francese con sopratitoli in italiano.

In «The Underground: a Response to Dostoevsky» (Il sottosuolo: una risposta a Dostoevskij) la ricerca del Workcenter sulle arti performative si confronta con l’analisi di Dostoevskij della psiche umana. Una lotta in cui commedia e grottesco incontrano la necessità di disobbedire alla forza che quotidianamente ci sommerge e ci fa deviare dal nostro destino. Frammenti delle Memorie del sottosuolo e de I fratelli Karamazov vorticano e si intrecciano, mentre sono messi alla prova i confini tra differenti approcci teatrali. Spettacolo in inglese con sopratitoli in italiano.

Nel 1985 il Centro per la Sperimentazione e la Ricerca Teatrale propose a Jerzy Grotowski – maestro che ha profondamente mutato il teatro del Novecento – di creare in Toscana un istituto dove condurre un’attività di ricerca sistematica. Il Centro di Lavoro (dal 1996 Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards), è nato nel 1986 a Pontedera, come istituto creativo di educazione permanente per artisti adulti. Dalla morte di Grotowski nel 1999, Thomas Richards, direttore artistico del Workcenter, e Mario Biagini, direttore associato, hanno continuato a sviluppare e approfondire la ricerca del Workcenter sulle arti performative, anche in nuove direzioni. Dal 2007 il Workcenter ospita due gruppi di lavoro: il Focused Research Team in Art as Vehicle diretto da Thomas Richards e Open Program diretto da Mario Biagini, costituiti complessivamente da 25 persone di 10 nazionalità diverse. Il Workcenter è attivo nell’ambito della Fondazione Teatro della Toscana e le sue attività costituiscono parte integrante dell’attività istituzionale della Fondazione.

Teatro della Pergola(via della PErgola 18, Firenze)

Mercoledì 1° novembre, ore 20:45: «L’Heure Fugitive»

Giovedì 2 e venerdì 3 novembre, ore 20:45: «The Underground: a Response to Dostoevsky»

Posto unico Intero 15€ Ridotto 12€  

Biglietteria Teatro della Pergola, Via della Pergola 30, Firenze. Prevendite Box Office – boxol.it

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.