Skip to main content

Firenze: al Teatro di Rifredi in scena «Geppetto e Geppetto» di Tindaro Granata

«Geppetto e Geppetto» (foto Patrizia Lanna)

FIRENZE – Al Teatro di Rifredi da giovedì 2 a sabato 4 novembre va in scena «Geppetto e Geppetto», scritto e diretto da Tindaro Granata, che ne è anche uno degli interpreti.

Lo spettacolo ha vinto il Premio Nazionale Franco Enriquez 2017-Città di Sirolo XIII ed.- Teatro Contemporaneo, sezione Autori, Registi, Attori e il Premio Hystrio-Twister 2017; inoltre Tindaro Granata ha vinto il Premio UBU 2016 per il Miglior progetto o novità drammaturgica e Angelo Di Genio ha vinto il Premio ANCT 2016 per l’interpretazione del figlio Matteo.

Fin troppo attuale la tematica della pièce: Tony e Luca stanno insieme da anni, condividono il quotidiano, sono una famiglia, ma per essere una famiglia davvero felice Tony sente il bisogno di un figlio. I due vanno in Canada e, come Geppetto, fabbricano il loro bambino, non con martello e scalpello, ma con la pratica della gestazione per altri (G.P.A.). Il bimbo Matteo cresce felice finché non muore il padre biologico, Tony. In Italia, il genitore non biologico non ha alcun legame di parentela col figlio, né alcun diritto. La situazione crea nel bambino una sorta di rifiuto del padre-non padre: perché mi avete fatto nascere così, chiede disperato il piccolo Matteo, perché mi avete voluto a tutti i costi? Passano trent’anni. Il giorno del ventennale della morte di Tony, Matteo scaraventa addosso al genitore superstite tutto ciò che ha significato per lui crescere in una famiglia “non normale”… “Se ci sarebbe più amore”, ripetono spesso i personaggi, che faticano a coniugare la forma verbale appropriata a esprimere il tema trainante della vicenda. “Se ci fosse più amore” commenta Matteo, in un finale delicato che apre alla speranza di un amore davvero possibile.

Teatro di Rifredi (via Vittorio Emanuele II, 303 – Firenze)

Da giovedì 2 a sabato 4 novembre, ore 21

Teatro Stabile di Genova – Festival delle Colline Torinesi – Proxima Res presentano «Geppetto e Geppetto», scritto e diretto da Tindaro Granata, con Alessia Bellotto, Angelo Di Genio, Tindaro Granata, Carlo Guasconi, Paolo Li Volsi, Lucia Rea, Roberta Rosignoli, allestimento Margherita Baldoni, luci e suoni Cristiano Cramerotti

Biglietti 16 / 14 euro, info 055/422.03.61 – www.toscanateatro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741