Con il passaggio delle Frecce tricolori

4 novembre festa delle Forze Armate: Mattarella all’Altare della Patria

di Ernesto Giusti - - Cronaca

Il passaggio delle Frecce Tricolori durante la cerimonia del Giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

ROMA – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deposto una corona d’alloro al sacello del Milite Ignoto all’Altare della Patria, accompagnato dal presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, dal ministro della Difesa, Roberta Pinotti, dalle più alte cariche dello Stato e dal capo di Stato maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano.

Agli uomini e le donne in uniforme presenti lungo il percorso dal Quirinale all’Altare della Patria, in Piazza Venezia si aggiungono quest’anno tremila militari, di tutte le forze armate e della Guardia di Finanza. Schierati anche reparti a cavallo e una rappresentanza di allievi delle varie accademie e scuole militari in cima alla scalinata dell’Altare della Patria. La cerimonia è stata accompagnata dal tradizionale passaggio delle Frecce Tricolori che hanno colorato di verde, bianco e rosso i cieli di Roma.

Per l’occasione, tutti i palazzi del ministero della Difesa, delle Forze Armate e dei Comandi Generali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, sono stati coperti dal Tricolore. Aperti al pubblico i Palazzi dello Stato Maggiore della Difesa, dell’Esercito, della Marina e la Scuola Allievi Carabinieri Roma, nonché alcune caserme della Guardia di Finanza. Celebrazioni si svolgono ovunque. Dalla deposizione di una corona al Sacrario di Redipuglia ed al Sacrario dei Caduti d’Oltremare di Bari da parte dei presidenti di Senato e Camera, all’esibizione di Bande e Fanfare di Esercito, Marina, Aeronautica, Carabinieri e Guardia di Finanza.

In 28 città si tengono cerimonie militari e iniziative quali Caserme Aperte e Caserme in Piazza con il coinvolgimento delle amministrazioni comunali. Coinvolte anche le scuola con la consegna di una bandiera ad un istituto scolastico in ognuna delle città, da parte di rappresentativa militare.

Tag:, ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.