Sabato 18 novembre alle 16, domenica 19 alle 21 e lunedì 20 alle 21

Firenze, Amici della Musica: tris d’assi con Ian Bostridge, Julius Drake e Mario Brunello

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Musica

Il violoncellista Mario Brunello («Odissea Bach», domenica 19 alle 21)

FIRENZE – Tre concerti fuori dell’ordinario nel week end per la Stagione degli Amici della Musica di Firenze: al Teatro della Pergola il notissimo tenore inglese Ian Bostridge e il pianista Julius Drake, nomi di punta della liederistica, sabato 18 novembre alle 16 daranno vita a un programma tutto francese tra Debussy, Poulenc, Berlioz e Ravel.

Ian Bostridge, oltre a essere uno dei più importanti liederisti al mondo, è un talento a tutto tondo: studioso sopraffino, ha frequentato il post-dottàorato in storia a Oxford prima di dedicarsi a tempo pieno alla carriera di cantante. Si è esibito in recital internazionali nelle più famose concert hall e nel 1999 ha eseguito in prima mondiale un ciclo di lieder scritto espressamente per lui da Hans Werner Henze. Ha pubblicato di recente il libro «Il viaggio d’inverno di Schubert: anatomia di una ossessione», dedicato al Winterreise di Schubert (opera con cui debuttò nel 1994).

Lunedì 20 alle 21, ospite speciale del duo londinese – che festeggia ben venticinque anni di attività insieme – sarà Alessio Allegrini, corno solista dell’Accademia di Santa Cecilia: insieme daranno vita a pagine di Schumann, Schubert e Britten.

Nel mezzo, per il ciclo «Odissea Bach», domenica 19 alle 21, ci sarà il grande Mario Brunello, una delle figure cardine della musica degli ultimi anni, che ha saputo coniugare abilità tecnica, creativa e abbattimento delle divisioni tra i generi musicali. Torna a Firenze per l’ultimo appuntamento dell’integrale della musica di Bach per violino e violoncello: la Sonata e la Partita per violino solo saranno eseguite al violoncello piccolo, mentre le Suites saranno eseguite sul magnifico violoncello Maggini dei primi del Seicento appartenuto precedentemente a Franco Rossi.

Teatro della Pergola (via della Pergola 18, Firenze)

Sabato 18 Novembre, ore 16: IAN BOSTRIDGE, tenore, JULIUS DRAKE, pianoforte
L’arte del canto: DEBUSSY: Fêtes Galantes II. RAVEL: Shéhérazade. POULENC: C, Fêtes Galantes, Dans le jardin d’Anna, Allons plus Vite, Tel Jour, Telle Nuit. BERLIOZ: Les nuits d’été

Domenica 19 Novembre, ore 21, Saloncino: MARIO BRUNELLO, violoncello
Odissea Bach: Sonate, Partite e Suites III, Sonata n.2 in la minore per violino BWV 1003; Partita n.1 in si minore per violino BWV 1002; Suite n.2 in re minore per violoncello BWV 1008; Suite n.5 in do minore per violoncello BWV 1011

Lunedì 20 Novembre, ore 21, Saloncino: IAN BOSTRIDGE, tenore, ALESSIO ALLEGRINI, corno, JULIUS DRAKE, pianoforte
L’arte del canto: SCHUMANN: Liederkreis op.24; SCHUMANN: Adagio e Allegro in la bemolle maggiore per corno e pianoforte op. 70. SCHUBERT: Auf dem Strom in mi maggiore per voce, corno e pianoforte op.119 D. 943; Lieder da Schwanengesang D 957: Liebesbotschaft, Kriegers Ahnung, Ständchen, Abschied. BRITTEN: The Heart of the Matter

Biglietti da 14 a 24 euro. Programma e informazioni su www.amicimusicafirenze.it. Prevendite Box office ( boxol.it

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.