Le ricette per il Natale

Natale: Il menu della vigilia

di Anna Maria Tinti - - Ricette veloci e gustose

MENU’ DELLA VIGILIA DI NATALE

Per questo menu’ di vigilia ho voluto attingere ad alcune ricette tipiche natalizie che si preparano nella Galizia. Il pesce e il baccala’ sono infatti  parte delle tradizione culinaria iberica dove il merluzzo viene pescato da secoli e consumato quotidianamente in tutta la zona nord della Spagna.

Sono tre ricette che potrete preparare in poco tempo con ingredienti semplici, ma vi garantisco che il successo è assicurato. FELIZ NAVIDAD!

 

COZZE ALLA VINAIGRETTE

BACCALA’ ALLA GALIZIANA

CREMA DI TORRONE

 

 

COZZE ALLA VINAIGRETTE – MEJILLONES A LA VINEGRETA

 

INGREDIENTI, per 4 persone

 

-1 Kg e mezzo di cozze ben fresche,1 bicchiere di vino bianco,2 foglie di alloro,1/2 peperone verde,1/2 peperone rosso,1/2 peperone giallo,1 cipolla di tropea non molto grande,( 1 pomodoro rosso e sodo da insalata non troppo grande) facoltativo, 50 ml di aceto o aceto di mele se si desidera un gusto piu’delicato,100 ml di olio extra vergine d’oliva,sale, prezzemolo fresco tritato.

 

PREPARAZIONE

 

– Lavate e tritate il prezzemolo.

– Lavate i peperoni, tagliateli a metà, privandoli di semi e del picciuolo.

– Pulite la cipolla.

– Tagliate a meta’il pomodoro e togliete i semi.

– Tagliate a dadini molto piccoli la cipolla, i peperoni e il pomodoro.

– Riunite questi ingredienti in una piccola insalatiera e conditeli con il sale, l’ aceto e l’olio, coprite e lasciate macerare ed insaporire.

– Dopo aver pulito le cozze con una spazzolina  togliete i filamenti poi lavatele bene.

– Ponetele in una pentola con un bicchiere di vino bianco e le foglie di alloro, copritele con un coperchio e lasciate che si aprano; quindi toglietele dall’acqua.

-Togliete la parte superiore della valva senza il mollusco e se ci fossero ancora dei filamenti attaccati al mollusco tagliateli con delle forbicine.

-Accomodate le cozze nella mezza valva in un vassoio e conditele con la salsina preparata in precedenza.

-Spolverizzate con il prezzemolo tritato e lasciatele un pò in frigo prima di servirle.

 

BACCALA’ALLA GALIZIANA – MERLUZA A LA GALLEGA  

 

INGREDIENTI, per 4 persone

– 4 bei tranci di baccala’ gia’ ammollato e spesso 3-4 cm, 4 patate grandi, 4 cipolle medie, mezzo bicchiere di olio e.v.o.,1 cucchiaio di paprika dolce, foglie di alloro, sale.

 

PREPARAZIONE

 

– Lavate le foglie di alloro e tagliate a fettine sottili gli spicchi di aglio.

– Sbucciate le patate e le cipolle.

– Tagliate le patate e le cipolle in pezzi grandi  (i pezzi non devono essere piccoli onde evitare che si rompano durante la cottura).

– Mettete sul fuoco una pentola abbastanza capiente con acqua salata, le foglie di alloro e le cipolle.

– Fate cuocere per circa 10 minuti quindi unite anche i pezzi di patate e far cuocere per altri 15-20 minuti.

– Dopo di che unite i tranci di baccala’, agitate la pentola servendovi dei manici per permettere che i tranci vengano ben immersi nell’acqua e contemporaneamente di non toccare e rompere le patate.

– Far cuocere per altri 8 minuti.

 

PREPARIAMO ORA  ” LA AJADA ”  ( salsa agliata con paprika dolce per condire il piatto)

 

– Mettete al fuoco una padella con l’olio e le sottili fettine di aglio tagliate in precedenza.

– Tenete il fuoco medio per poter dare l’opportunita’ alle fettine di aglio di dorare dolcemente ma di non bruciare.

– Quando sono dorate spegnete il fuoco ed  aspettate un minuto affinche’ l’olio si raffreddi un po’, quindi unite un cucchiaio di paprika dolce e due o tre cucchiai di acqua di cottura del pesce.

– Rimettete la padella sul fuoco e lasciate insaporire il tutto per alcuni secondi scuotendo la padella.

 

PREPARIAMO IL PIATTO

 

– Con una schiumarola e con delicatezza disponete a strati nei piatti individuali le patate, le cipolle e il baccala’sopra.

– Cospargete la salsa alla paprika per insaporire il tutto.

 

CREMA DI TORRONE per panettone e pandoro

 

INGREDIENTI

 

-1/2 lt di latte intero,2 cucchiai di fecola di patate,5 tuorli di uova,200 gr di torrone morbido, 2 cucchiai di zucchero a velo, aroma di mandorle.

 

 

PREPARAZIONE

 

– Separate i tuorli dagli albumi.

– Montate con una frusta  elettrica  i tuorli con lo zucchero a velo poi unite la fecola di patate; mescolate bene.

– Tagliate il torrone a pezzetti  e mettetelo sul fuoco medio in una pentola con il latte.

– Quando il torrone si e’sciolto ben bene nel latte, unite i tuorli montati e girate con la frusta per incorporare bene.

– Abbassate il fuoco al minimo e mescolare fino a che la crema cominci ad ispessire senza smettere di mescolare per evitare che si attacchi.

– Quando la crema e’ ispessita, spegnete il fuoco e fatela raffreddare.

– Servirla con fette di panettone o di pandoro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: