Skip to main content

Roma: ex sindaco Ignazio Marino condannato a due anni di reclusione per peculato e falso

Ignazio Marino

ROMA – L’ex sindaco di Roma, Ignazio Marino,  e’ stato condannato nel processo d’appello per la vicenda degli scontrini a due anni di reclusione. In primo grado era stato assolto. E’ accusato di peculato e falso. Era entrato in polemica con il Pd e con Renzi anche per questa vicenda e aveva lasciato il partito.

condanna, Ex sindaco, marino, Roma, scontrini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741