Skip to main content
Un treno Freccia Bianca

Toscana, ferrovie: nessun rischio di soppressione per i treni a lunga percorrenza

FIRENZE – Nessun servizio Freccia Bianca o Intercity a rischio nell’anno 2018 sulla Tirrenica e sulla dorsale; massimo impegno da parte di Trenitalia per portare avanti e consolidare il percorso di riqualificazione dei treni Intecity; confronto aperto per garantire il massimo coordinamento nella programmazione nazionale e regionale. E’ questo, in sintesi, l’esito dell’incontro tra il direttore della Divisione passeggeri Long Haul di Trenitalia e la Regione Toscana. Nel corso dell’incontro Trenitalia ha illustrato i programmi per il miglioramento e la ricerca di una maggiore regolarità dei treni Intercity, tutti confermati in conseguenza del contratto di servizio firmato con il Ministero dei trasporti. Confermati anche per il 2018 tutti i treni Freccia Bianca attualmente programmati sulla Tirrenica. E proprio per portare a compimento la riflessione avviata sulla linea Tirrenica, è stato concordato un prossimo incontro per definire strategie condivise e coordinare al meglio l’attuale programmazione.

Freccia Bianca, intercity, Tirrenica, treni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741