E' morta poco dopo l'arrivo in ospedale

Firenze: 66enne muore investita da uno scooter in via Pistoiese

di Redazione - - Cronaca

FIRENZE – Una donna di 66 anni è morta dopo essere stata investita da uno sccoter ieri sera intorno alle 23.30 a Firenze, in via Pistoiese, all’altezza di via San Biagio a Petriolo. Sotto choc ma solo lievi lesioni per la 21enne che era alla guida del motorino: non si è fatta refertare. La dinamica dell’incidente è al vaglio della polizia municipale. Secondo quanto spiegato al momento la donna stava attraversando la strada per rientrare a casa quando è stata investita dallo scooter che procedeva da San Donnino in direzione Firenze. Rimasta a terra non cosciente, la 66enne è stata rianimata sul posto dal personale del 118, poi il trasporto in ospedale dove è morta poco dopo il suo arrivo

Tag:, , ,

Commenti (1)

  • PIERLUIGI

    |

    Troppi morti per le strade: li chiamano incidenti, ma sono dovuti anche al tasso di superficialità che sta dilagando in tutti i rami della vita sociale.
    Se invece di fare quasi esclusivamente multe per divieto di sosta (troppo facile), si mandassero vigili in borghese in moto e si cominciasse a levare patenti a chi telefona, a quelli che non inseriscono gl’indicatori direzionali-specie il sinistro- e si fanno veramente i fatti loro, senza seguire una sola norma del codice della strada, forse si potrebbe evitare questa strage quasi giornaliera.
    P.S. Cosa aspetta il Comune a mandare qualche pattuglia nella zona di piazza D’Azeglio? Seguitiamo a farci prendere in giro da striscia la notizia……..

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.