Una decisione che può fare scuola

Trasporti: limitazioni allo sciopero approvate dal Tar del Lazio

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia

ROMA – Una sentenza in materia di sciopero del Tar del Lazio può fare scuola, anche se riguarda un episodio accaduto all’Atac di Roma. Il Tar ha sancito la legittimità della delibera con cui la commissione di garanzia ha regolamentato le prestazioni indispensabili da garantire in caso di sciopero del personale Atac. Il tribunale ha respinto i ricorsi delle organizzazioni sindacali Filt-Cgil Roma e Lazio, Usb- Lavoro Privato, Sul-Ct e Or.s.a. Tpl.

Per quanto riguarda l’esclusione dal diritto di sciopero di alcune classi professionali, il Tribunale amministrativo scrive nella sentenza che la delibera contestata «non impone limitazioni irragionevoli rispetto alla necessità di fornire all’utenza le prestazioni indispensabili e tutelarne l’incolumità».

Non sarebbero censurabili nemmeno «le disposizioni volte a garantire una pronta riattivazionè del servizio, attraverso il rientro anticipato dei lavoratori». In più, per i magistrati amministrativi, non è irragionevole la decisione «di introdurre misure idonee a consentire, anche nel caso di scioperi della durata di quattro ore, la pronta riattivazione del servizio al termine dell’astensione».

Per i giudici, la delibera impugnata è legittima, in quanto la Commissione di garanzia sugli scioperi «tenendo in opportuna considerazione i diversi e contrastanti interessi costituzionalmente rilevanti, ha individuato misure adeguate a consentire l’esercizio del diritto di astensione dal lavoro garantendo al contempo il concreto rispetto della libertà di circolazione degli individui e dell’incolumità dell’utenza».

Si tratta di giudizio su disposizioni particolari adottate dall’azienda romana, che possono valere però per altre aziende e per altre città, che a questo punto potrebbero intodurle sulla base della legittimazione del tar laziale.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.