Il giudizio tranchant dei vescovi italiani

Vescovi: cardinal Bassetti, presidente Cei, la politica italiana è inadeguata

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica, Top News

Monsignor Gualtiero Bassetti

Monsignor Gualtiero Bassetti

ROMA – Il presidente della Conferenza episcopale italiana, card. Gualtiero Bassetti, nella conclusione del Consiglio permanente, sottolinea l’inadeguatezza della politica italiana.

«C’è una disaffezione profonda e diffusa che investe l’inadeguatezza della politica tradizionale,
rispetto alla quale ha avuto buon gioco una nuova forma di protagonismo e di consenso dal basso, attivo e diffuso, anche se non è ancora prova di autentica partecipazione democratica. Non ci sono facili soluzioni e la via non può risolversi nella scorciatoia di promesse di beni materiali da assicurare a tutti né dalla ricerca di volta in volta di un accordo sui singoli problemi. Il Parlamento deve esprimere una maggioranza che interpreti non soltanto le ambizioni delle forze politiche ma i bisogni fondamentali della gente, a partire da quanti sono più in difficoltà. Si governi fino a dove si può con la pazienza sagace del contadino – esclama il presidente della Conferenza Episcopale italiana – nell’interesse del bene comune e dei territori».

Questo il collage dei giudizi taglienti espressi dal Presidente della Cei, Cardinal Gualtiero Bassetti, in merito all’attuale stallo della politica in Italia. Forse rimpiange i tempi di Renzi e Berlusconi? Non crediamo, piuttosto la memoria potrebbe andare ai governi della dc, all’epoca di Aldo Moro di cui si ricordano in questi giorni la vicenda del sequestro e dell’assassinio da parte delle Brigate Rosse.

Tag:, , , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: