Mercoledì 28 marzo alle 21

Firenze: al Teatro Verdi il Concerto di Pasqua dell’ORT diretto da Ryan McAdams

di Roberta Manetti - - Cronaca

Il direttore d’orchestra Ryan McAdams

FIRENZE – Mercoledì 28 marzo al Teatro Verdi arriva il concerto di Pasqua dell’Orchestra della Toscana (ORT), diretta per la prima volta da Ryan McAdams; musiche di Stravinskij, Piazzolla, Händel, Ginastera. Solista alla fisarmonica Ivano Battiston.

L’americano Ryan McAdams, classe 1982, si è da poco sentito al Maggio (dove, dal 2010, è ospite di frequente) a dirigere la «Carmen». A propiziarne la carriera in patria sono stati Lorin Maazel e James Levine, ed è da tempo lanciato a livello ionternazionale.

Il programma che mischia la classicità europea al folklore sudamericano. La serata parte con il Concerto di Stravinskij, Dumbarton Oaks, in cui l’autore russo, da quel trasformista che era, si diverte a indossare vesti bachiane. Il titolo deriva dal nome di una tenuta nel distretto statunitense di Columbia dove la composizione fu eseguita per la prima volta nel 1938.

Si prosegue con l’ambientazione argentina del Concerto per bandoneon detto Aconcagua di Piazzolla (1979); per il produttore musicale Aldo Pagani, che gli diede il nome, questo concerto rappresentava il punto più alto dell’opera di Piazzolla ed era dunque assimilabile alla montagna più alta delle Ande argentine, l’Aconcagua. Il fisarmonicista Ivano Battiston (che sostituisce Ksenija Sidorova, assente per motivi di salute) sarà protagonista anche nella ripresa – dopo l’intervallo – con il Concerto n.3 per organo e orchestra di Händel, l’inventore del concerto per organo solista, che per l’occasione verrà sostituito dalla fisarmonica.

Chiude la serata il folklore argentino di Alberto Ginastera con le sue Variaciones concertantes op.23, dodici sezioni che disegnano l’atmosfera tipica dell’Argentina secondo il carattere di nazionalismo soggettivo tipico del compositore.

Teatro Verdi (via Ghibellina, 99, Firenze)

Mercoledì 28 marzo, ore 21

Ryan McAdams direttore – Ivano Battiston fisarmonica

Stravinskij, Concerto per orchestra da camera Dumbarton Oaks (1937-38)

Piazzolla, Concerto per bandoneon e orchestra Aconcagua (1979)

Händel, Concerto n.3 per organo e orchestra HWV 291

Ginastera, Variaciones concertantes op.23

Posti numerati I settore €16 intero – €14 ridotto; II settore €13 intero – €11 ridotto (tutti più diritti di prevendita) Biglietti in vendita presso la Biglietteria del Teatro Verdi (tel. 055 21.23.20 – orario 10/13 e 16/19) e presso tutti i punti del Circuito Regionale Box Office. On line su www.teatroverdifirenze.it

lunedì 26 marzo 2018 | Castelfiorentino, Teatro del Popolo ore 21.00

martedì 27 marzo 2018 | Piombino, Teatro Metropolitan ore 21.00

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.