Coincide con la prima domenica del mese

Firenze, musei: Uffizi aperti per Pasqua e Pasquetta. Il Direttore Schmidt, non è un pesce d’aprile

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Primo piano

Il direttore degli Uffizi, il tedesco Eike Schmidt

FIRENZE – Uffizi aperti per Pasqua e Pasquetta. “Una fortunata coincidenza vede quest’anno cadere la prima
domenica del mese, giorno ormai tradizionale di apertura gratuita in tutti i musei statali, con la festività di Pasqua. Quindi – dice il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt – in conformità con i voleri dell”Elettrice Palatina prima e del Granduca Pietro Leopoldo poi, tutti i fiorentini e i forestieri possono entrare liberamente agli Uffizi, a Palazzo Pitti e al Giardino di Boboli, e considerando la data, assicuro che non è un pesce d’aprile”.
Per il lunedì di Pasqua sono garantite due aperture straordinarie, una nel centro di Firenze, gli Uffizi, e una in Oltrarno, il Giardino di Boboli.
Questi gli orari di apertura: Pasqua: Uffizi e Palazzo Pitti 8,15 -18,50 (ultimo ingresso alle 18), Giardino di Boboli 8,15 – 18,30 (ultimo ingresso alle 17,30). Pasquetta: Uffizi 8,15 – 18,50 (ultimo ingresso alle 18), Giardino di Boboli 8,15 – 18,30 (ultimo ingresso alle 17,30). I musei di Palazzo Pitti rimarranno chiusi il giorno di Pasquetta.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.